ACQUA PUBBLICA GENOVA

Flash mob 9 aprile: separiamo le acque dal profitto!

Sentenza per il rispetto del referendum: aspettiamo ancora

La sentenza attesa per oggi nell’udienza di Elisabetta contro Idrotigullio per il rispetto del referendum sull’acqua non c’è ancora stata, ma è questione, ci auguriamo, di una quindicina di giorni. Stiamo aspettando da giugno 2011 e aspetteremo ancora: continueremo a lottare – qualunque sia l’esito – nelle piazze, nei tribunali e nelle sedi istituzionali, nonostante il silenzio dei nostri amministratori. Invitiamo a seguire gli sviluppi del caso su www.acquapubblicagenova.org per aderire alla causa collettiva che eventualmente, in caso di sentenza favorevole, decideremo di intraprendere. Invitiamo a firmare online l’Iniziativa dei Cittadini Europei per il diritto all’acqua www.right2water.eu/ite continuiamo a chiedere ai sindaci della provincia di Genova un’ordinanza anti distacco fornitura ai sensi dell’art.50 comma 5 del T.U.E.L.: il diritto al quantitativo d’acqua vitale deve essere sempre garantito, anche a chi non riesce a pagare le bollette, magari perché stretto dalla crisi. Numerose sono le segnalazioni di utenti distaccati in situazioni di grave disagio sociale o di condomini paganti per intero la loro bolletta ma costretti – pena il taglio della fornitura all’intero palazzo – a coprire anche le “morosità” dei loro vicini di appartamento, impossibilitati a pagare.

Oggi abbiamo comunque festeggiato, non ancora Elisabetta, ma tutti i territori italiani in cui si è già intrapreso o si sta avviando un percorso verso la gestione pubblica del ciclo idrico: Napoli, Reggio Emilia, Piacenza, Palermo, la provincia di Imperia.

E’ una battaglia dura, ma che stiamo vincendo.

 

Per ulteriori informazioni:

www.acquapubblicagenova.org

gruppoacquagenova@gmail.com

333 5356679

MATERIALI SCARICABILI:

volantino singolo            volantino doppio

VIDEO E FOTO:

http://www.ilsecoloxix.it/p/levante/2013/04/09/AP1L3uDF-chiavari_pubblica_flash.shtml
http://www.manifestiamo.eu/2013/04/08/iren-vs-elisabetta/

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>