ACQUA PUBBLICA GENOVA

riceviamo dal candidato Musso la seguente risposta, 18 maggio 2012

 

Ho ricevuto la vostra stimolante lettera aperta e intendo chiarire alcune posizioni.

Il tema da voi sollevato è complesso, le possibili posizioni molto diversificate e non così scontate come da voi riportato in molte affermazioni. I vari passaggi “non è vero….” del vostro documento ci possono portare a discutere per ore senza arrivare ad alcuna conclusione.

Nasco liberale e quindi assolutamente rispettoso del volere popolare espresso nei referendum, per la cui attuazione mi impegnerò sempre.

Sono quindi assolutamente disponibile al confronto, ricordando però che la situazione di Genova in cui il servizio idrico è gestito da IREN, in cui le amministrazioni locali sono in maggioranza, assicura a mio parere il rispetto della legge.

Sui temi invece sollevati nella seconda parte del vostro documento sono assolutamente concorde: trasparenza, coinvolgimento, partecipazione saranno da me perseguiti con determinazione.

Su questi aspetti evidenzio il mio impegno assunto con la Carta di Genova, pubblicata anche sul mio sito, e le numerose dichiarazioni pubbliche tra cui quelle fatte proprio oggi nella conferenza stampa dell’associazione Radicali Genova.

Confido di aver chiarito alcune posizioni e sono a disposizione per chiarimenti e approfondimenti.

 

Enrico Musso

 

4 Trackbacks / Pingbacks for this entry

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>