ACQUA PUBBLICA GENOVA

Se hai già inviato (o consegnato a noi) la lettera di reclamo completa di codice di servizio e hai già ricevuto la risposta del gestore puoi inviare (o consegnare a noi) questa lettera di segnalazione all’Autorità Servizi Pubblici Locali in risposta alle argomentazioni (pretestuose) del gestore.

La lettera è una segnalazione di pratica commerciale scorretta all’Autorità garante Per i Servizi Pubblici Locali (ASPL) del comune di Genova, in cui si accusano gestore e autorità d’ambito di negare l’applicazione del referendum ed aver precluso l’accesso ad informazioni necessarie per la tutela dei nostri interessi di cittadini e di consumatori.

La raccomandata va inviata (o consegnata presso i nostri sportelli o banchetti) in triplice copia (una per l’Autorità Per i Servizi Pubblici Locali, una per il gestore e una per l’Autorità d’Ambito), firmata (tutte e tre le copie!) e compilata con i propri dati anagrafici (nello spazio mittente in alto) e il proprio codice di servizio.

La lettera ha anche valore giuridico in vista delle azioni legali che saranno rese note prossimamente: il suo invio ti aprirà la possibilità, se lo desideri, di ricorrere insieme a noi per l’applicazione del referendum.

Parallelamente (e indipendentemente da questa lettera) ti invitiamo a proseguire con la fase successiva della campagna, l’ autoriduzione. Continuiamo a lottare!

 

 

1 Comment for this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>