ACQUA PUBBLICA GENOVA

La vicesindaco di Parigi Anne Le Strat, che ha promosso la ripubblicizzazione dell’acquedotto di Parigi (gennaio 2010) in una azienda speciale pubblica (Eau de Paris), in un incontro a palazzo Tursi ha ricordato i risultati eccellenti della gestione pubblica, -8% delle tariffe, più di 30 milioni di euro l’anno risparmiati, l’istituzione di un fondo di solidarietà per i senzatetto che garantisca il quantitativo minimo vitale, la eccellente (e facilmente verificabile) qualità delle acque, ma soprattutto la partecipazione della cittadinanza ai processi decisionali.

Anne le Strat  ha sottolineato anche l’importanza di un processo di ripubblicizzazione soprattutto in questo momento delicato in cui i mercati chiedono a gran voce di privatizzare i beni comuni e di svendere alle lobby i gioielli di famiglia.

Segue il video dell’intervento:

http://attacgenova.wordpress.com/2012/02/18/ripubblicizzazione-del-servizio-idrico-a-parigi-incontro-a-genova-del-17-febbraio-2012-contributi-di-anne-le-strat-marco-doria-emilio-molinari/

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>