ACQUA PUBBLICA GENOVA
  • Scarica il Dossier IREN (click sull’immagine)

      Lente che ingrandisce il logi Iren Il Servizio Idrico Genovese
    nelle mani di IREN SPA
    (e dei partiti politici)
    Una commedia/tragedia in tre atti.
     
  • Feed dalla pagina Facebook Comitato Acqua Pubblica Genova

    Silvia Parodi 02.07.2017 at 09:26 pmLike
    Silvia Parodi giovedì 6 luglio h 20 c/o il Formicaio - riunione sui diritti civici30.06.2017 at 01:04 pmLike
    Emiliano Limonaie Codeluppi Emiliano Limonaie Codeluppi shared Acqua Bene Comune Reggio Emilia's photo to the group: Comitato Acqua Pubblica Genova.28.06.2017 at 12:56 pmLike
    Silvia Parodi fateci un pensierino... Silvia Parodi shared a link to the group: Comitato Acqua Pubblica Genova.27.06.2017 at 11:08 amLike
    Andrea Agostinibis LEGAMBIENTE CIRCOLO NUOVA ECOLOGIA FA TRE PROPOSTE AI CANDIDATI SINDACI AL BALLOTTAGGIO

    Prendiamo atto con piacere che nelle ultime puntate di una campagna elettorale piuttosto povera di temi a noi cari i due candidati sindaci che si misurano al ballottaggio hanno cominciato a pronunciarsi anche su tematiche ambientali.

    Pur non potendo prescindere da una impostazione programmatica a noi molto lontana, ci sforziamo come è consueto per la nostra associazione di fare proposte che hanno le seguenti caratteristiche: 1 - Non confliggono con i programmi di ambedue i candidati. 2 - Sono attuabili in tempi brevissimi. 3 - Hanno costi irrisori per le casse esangui della Amministrazione.4 - Darebbero una svolta sicura ed inequivocabimente ambientalista al governo della città.

    A - Una variante al piano regolatore ( puc per chi sa che esistono gli acronimi ) che vincoli tutte le aree verdi agricole e no, pubbliche e private. Questo metterebbe fine alle infinite e capziose letture del piano regolatore ( puc per chi capisce gli acronimi ) che continuano a pemettere il massacro delle aree verdi cittadine pubbliche e private al di fuori dell'enunciato costruire solo sul costruito. E' il caso degli 8000 mq di verde piantumato ad alto fusto del parco dell'ex ospedale di quarto destinato a residenze private e box, del parco interno del'ospedale di San Martino oggetto continuo di un massacro, proprio in un'arera in cui la presenza di verde per pulire l'aria, per l'ombreggiatura,per fare barriera ai rumori sarebbe più che necessaria, all'area degli Erzelli dove il costruire sul costruito è un esercizio di retorica senza risultati e in cui il vasto parco tanto importante e tanto decantato non esiste se non delle bocche dei propagandisti d'accatto ( così com le strade d'accesso , ma si sa anche per i nostri amministratori e i loro tecnici viene sempre prima la "valorizzazione delle aree" per il resto si promette e si vedrà).

    b - La stesura di 50 km di righe gialle a salvaguardia del trasporto pubblico. Il 40% della popolazione cittadina non ha alcuna possibilità di muoversi con mezzi propri per questione di età , salute,risorse economiche. A questi cittadini ( e anche a tutti gli altri ) deve essere garantito il diritto di muoversi in città in modi e tempi accettabili. E' noto da tempo che l'aumento della velocità media di percorrenza dei bus cittadini di solo un km 'ora produrrebbe un risparmio di circa 8 milioni annui. Vogliamo ricordare che quando anni fa la giunta ipercementificatrice dell'avvocato Pericu ha venduto a un gruppo privato internazionale l'AMT , i responsabili di quel gruppo chiesero per contratto 40 km di strisce gialle protette di cui ne furono fatte in quegli anni solo 8. Ridurre del 40% la percorrenza dei bus sulle linee di forza ( 1/7/13/15/17 ) sarebbe si un evidente scelta di intervento a favore delle periferie urbane, risparmiando anche milioni di euro.

    c - Intervento sul piano regolatore ( puc per chi sa di acronimi ) e sul regolamento comunale per la riduzione dei volumi di cemento esistenti e futuri.

    Proponiamo tre punti per noi qualificanti e risolutivi:

    A) Nelle ristrutturazione di edifici esistenti non è ammesso alcun incremento volumetrico, ne superficiario, neanche al fine del risanamento igienico sanitario ( ottenibile con una diversa rimodulazione degli spazi e non più espediente ).
    B) Nel caso di demolizioni e ricostruzioni i nuovi edifici dovranno avere volumetrie e superfici inferiori a quelle esistenti di almeno il 10%
    C) Nel caso di trasferimenti di volumetrie esistenti, esse sono ammesse solo nell'ambito del medesimo municipio. Inoltre le volumetrie e le superfici ammesse dovranno essere, calcolate in maniera inversamente proporzionale rispetto al maggior valore unitario medio degli edifici residenziali della nuova area rispetto a quello dell'edificio esistente (considerando la medesima destinazione d'uso residenziale, terziaria, commerciale ecc, Per capirci un appartamento vista muraglione a San Fruttuoso alta non ha lo stesso valore di una medesima cubatura a piazza Martinez ) il tutto nel rispetto delle tabelle pubbliche dell'Osservatorio Mobiliare o con pintuali valutazioni richieste all' Agenzia del Territorio.

    Andrea Agostini

    Presidente Circolo Nuova Ecologia Legambiente Genova.
    22.06.2017 at 04:33 pmLike
    Antonio Bruno 22.06.2017 at 04:33 pmLike
    Emiliano Limonaie Codeluppi Emiliano Limonaie Codeluppi shared Acqua Bene Comune Reggio Emilia's post to the group: Comitato Acqua Pubblica Genova.18.06.2017 at 03:04 pmLike
    Emiliano Limonaie Codeluppi Emiliano Limonaie Codeluppi shared Acqua Bene Comune Reggio Emilia's event to the group: Comitato Acqua Pubblica Genova.08.06.2017 at 09:04 pmLike
    Silvia Parodi Scandaloso!Silvia Parodi shared a link to the group: Comitato Acqua Pubblica Genova.31.05.2017 at 12:55 pmLike
    Silvia Parodi 28.05.2017 at 03:44 pmLike
Acqua Reggio Emilia, i comuni Pd della provincia disobbediscono al partito: “La gestione sia pubblica”
5 ottobre 2015

Acqua Reggio Emilia, i comuni Pd della provincia disobbediscono al partito: “La gestione sia pubblica”

I consigli comunali di Cavriago, Albinea, Quattro Castella, Novellara, Casalgrande hanno approvato mozioni che vanno in senso contrario alla direzione … Leggi il resto

Leggi sull’acqua
30 novembre 2014

Leggi sull’acqua

In questa pagina vengono pubblicate le leggi riguardanti l’acqua e il Servizio Idrico Integrato: Nuovo art. 7 d.l. 133 conversione … Leggi il resto

Banchetti per la proposta di legge
24 ottobre 2014

Banchetti per la proposta di legge

E’ partita in gran forze la raccolta firme per la proposta di legge di iniziativa popolare. In tutti i comuni … Leggi il resto

20/09: Assemblea macroregionale Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua
17 settembre 2014

20/09: Assemblea macroregionale Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua

Assemblea macroregionale Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua Per il diritto all’acqua contro la privatizzazione dei beni comuni   Genova, … Leggi il resto

Il giurista M.Marchesiello critica la sentenza del TAR
15 agosto 2014

Il giurista M.Marchesiello critica la sentenza del TAR

Riceviamo e pubblichiamo, con un po’ di ritardo, il commento di Michele Marchesiello (magistrato, esperto di diritto civile, di diritto … Leggi il resto

Sul problema dei distacchi di fornitura
22 luglio 2014

Sul problema dei distacchi di fornitura

Gentili Sindaci, Nell’esprimere da parte nostra, sincero apprezzamento per quanti di voi ieri si sono rifiutati di votare a scatola … Leggi il resto

Referendum: restituita parte del maltolto per il 2011
11 luglio 2014

Referendum: restituita parte del maltolto per il 2011

Con la seconda bolletta dell’acqua di quest’anno i gestori hanno effettuato una parziale restituzione di quanto avevano indebitamente riscosso dal … Leggi il resto

Il giurista M.Marchesiello critica la sentenza del TAR
30 aprile 2014

Il giurista M.Marchesiello critica la sentenza del TAR

Riceviamo e pubblichiamo, con un po’ di ritardo, il commento di Michele Marchesiello (magistrato, esperto di diritto civile, di diritto … Leggi il resto

In tre comuni della Provincia si vota per uscire dall’ATO!
4 aprile 2014

In tre comuni della Provincia si vota per uscire dall’ATO!

Domenica 6 aprile dalle 9 alle 19 ai cittadini di Borzonasca, Mezzanego e Santo Stefano d’Aveto verrà chiesto un parere … Leggi il resto

Flash mob ven 28: l’acqua non si taglia!!!
25 marzo 2014

Flash mob ven 28: l’acqua non si taglia!!!

Nel nuovo Regolamento del Servizio Idrico siano vietati i distacchi di fornitura!! Perché un l’acqua è un diritto che deve … Leggi il resto

Conferenza stampa mer 26 ore 10.30
25 marzo 2014

Conferenza stampa mer 26 ore 10.30

L’ACQUA GENOVESE RIPARTE DAI NUOVI CRITERI AEEG I sindaci rifanno il Piano d’Ambito (gli investimenti fino al 2032, la nuova … Leggi il resto

Ven 28 marzo ore 19 “basanata” in sede!
25 marzo 2014

Ven 28 marzo ore 19 “basanata” in sede!

Venerdi 28 marzo  ore 19 nella nostra sede di salita San Leonardo 25r, è prevista una “basanata” per tutti con … Leggi il resto

presentazione sulle tariffe
10 febbraio 2014

presentazione sulle tariffe

Ecco al link sottostante le slides della presentazione tenutasi a La Spezia sulla tariffa del servizio idrico La Spezia 8-2-14

PROCURATA EMERGENZA – IL COLLASSO DI SCARPINO SMASCHERA DECENNI DI BUGIE
17 gennaio 2014

PROCURATA EMERGENZA – IL COLLASSO DI SCARPINO SMASCHERA DECENNI DI BUGIE

PROCURATA EMERGENZA – IL COLLASSO DI SCARPINO SMASCHERA DECENNI DI BUGIE  In merito alla situazione di collasso del sito di … Leggi il resto

Roma non si vende – Bloccare l’emendamento Lanzillotta
19 dicembre 2013

Roma non si vende – Bloccare l’emendamento Lanzillotta

COMUNICATO STAMPA Roma non si vende – Bloccare l’emendamento Lanzillotta In Senato va in scena la vendita dei servizi pubblici … Leggi il resto

Nei meandri della nuova tariffa del servizio idrico
22 novembre 2013

Nei meandri della nuova tariffa del servizio idrico

    Domenica 24 novembre ore 10 presso lo studio legale Tortorelli, via S. Cipriano n.6, La Spezia sarà illustrata … Leggi il resto

MARTEDI’ 5 NOVEMBRE ULTIMA CHIAMATA?
28 ottobre 2013

MARTEDI’ 5 NOVEMBRE ULTIMA CHIAMATA?

La Giunta Comunale vuole il via libera alla privatizzazione di AMIU (rifiuti) , ASTER (manutenzioni strade, verde pubblico, illuminazione pubblica, … Leggi il resto

Le minacce non salveranno il bilancio di IREN
25 ottobre 2013

Le minacce non salveranno il bilancio di IREN

Si sta consumando nel silenzio generale un’odiosa rappresaglia nei confronti di condomini che sono in difficoltà a pagare interamente una tariffa ogni … Leggi il resto

PALAZZO TURSI ALLE STRETTE!
21 ottobre 2013

PALAZZO TURSI ALLE STRETTE!

La Giunta Comunale ha approvato una nuova delibera per la privatizzazione di AMIU, AMT, ASTER, bagni e farmacie comunali, sostanzialmente … Leggi il resto

BOLLETTE ACQUA: DECISO IL  RIMBORSO PARZIALE
19 settembre 2013

BOLLETTE ACQUA: DECISO IL RIMBORSO PARZIALE

I SINDACI HANNO APPROVATO LA RESTITUZIONE DELLA QUOTA DI BOLLETTA DELL’ACQUA VERSATO INDEBITAMENTE DAGLI UTENTI PER IL PERIODO 21 LUGLIO … Leggi il resto

Restituiranno la remunerazione??? Glass Action gio 19 a Genova Quarto
13 settembre 2013

Restituiranno la remunerazione??? Glass Action gio 19 a Genova Quarto

Glass Action: 19 settembre ore 9.00 Genova Quarto Ci rimborseranno la remunerazione??? Osserviamoli da vicino!!!!   Il 19 settembre un’assemblea … Leggi il resto

Berlino : l’acqua ritorna in mano pubblica
13 settembre 2013

Berlino : l’acqua ritorna in mano pubblica

A quanto pare il governo di Berlino e Veolia hanno finalmente raggiunto un accordo: per 590 M € (+ altri … Leggi il resto

Enti-a-consulta (assemblea pubblica mer 11 ore 18.30 a Rapallo!!!)
4 settembre 2013

Enti-a-consulta (assemblea pubblica mer 11 ore 18.30 a Rapallo!!!)

“Ci vuole del tempo per tradurre in vecchio Entese anche le cose più semplici”, diceva il vecchio Barbalbero in una … Leggi il resto

Come continuerà la lotta (le nostre prossime mosse)
27 agosto 2013

Come continuerà la lotta (le nostre prossime mosse)

Il nostro piano è sempre stato limpido come l’acqua: noi non abbiamo scuse o argomentazioni pseudogiuridiche, non ci trinceriamo dietro … Leggi il resto

Page 1 of 1612345»...Last »